.
Annunci online

guarins [ diario del comunicatore/politico. ancora se ne sente la mancanza. ]
 



un eroe civile, politico, estetico.








10 luglio 2007


uolt il bulgaro

insomma esattamente quello che non avrei voluto. un segretario (candidato si fa per dire) che non prende posizione, che si limita alla generosa testimonianza ideale - sarò con voi con lo spirito, uno spirito che come l'amore non conosce confini, può avvolgere, proteggere, accompagnare, condividere con tutti, nessuno escluso.

un segretario, presente, futuro e passato, che non si espone, che primo non perdere, che vorrei ma non posso.

condivido ma non firmo. e guai a chiedersi, "perchè?", o "che significa?", a pensarlo "ipocrita". ma in fondo non ci interessa perchè, non ci interessa che significa, non ci interessa l'ipocrisia in quanto tale. ci domandiamo, allora, qualcosa di più semplice: ma la politica dov'è? dove le posizioni, le scelte, le decisioni che orientano e differenziano? e, soprattutto, un segretario che non parla perchè fedele alla (il)logica coalizionale, a che serve?

i sondaggi, quelli che davano vincente segolene royal, dicono che serve a prendere 9 punti, almeno. mettere qualche contenuto nel pd, è altra cosa. magari dopo il 14 ottobre tutto cambierà.
senza avversari (povero letta, rimasto solo, dovrebbe chiedere il sostegno allo zio...) che elezione! ma quanto prenderà? io spero tanto, tantissimo, una cifra enorme, una cifra più grande della paura, una cifra imbarazzante.

la vittoria bulgara di uolter, colui che non fu mai comunista.
wow!




permalink | inviato da guarins il 10/7/2007 alle 16:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio        ottobre